Descrizione

Stelbel Ti9, il primo modello del marchio ad essere realizzato in Titanio grado 9, è disponibile anche per freni a disco. In un unico progetto concentriamo conoscenze, valori e ambizioni del marchio Stelbel come mai prima.

Grazie a questo metallo nobile, lavorato per ottenere tubazioni a doppio spessore su nostro disegno, costruiamo con tecnica artigianale un vero telaio da competizione. Come sempre, assemblato grazie alla particolare tecnica di saldature TIG Stelbel, che certamente richiede abilità e precisione particolari, in particolar modo se abbinata ad un Titanio di grado 9 (3Al 2.5V).

Stelbel Ti9 e Ti9 Disc beneficiano del know how acquisito in tanti anni di lavorazione di telai in metallo, garantendone le migliori prestazione meccaniche possibili. Riduzione della flessione laterale e notevole incremento dell’efficienza sono le caratteristiche che si apprezzano immediatamente su questo modello. Un risultato possibile grazie all’adozione di diametri maggiorati nell’area del movimento centrale a al tipico disegno dei posteriori orizzontali, tipici della gamma Stelbel da corsa.

Per capire da dove nasce questo progetto bisogna fare alcuni passi indietro. Stelbel Ti9 è il compimento di un idea, di un progetto, iniziato già verso la fine degli anni 80. Stelio Belletti era un vero appassionato di ciclismo, non passava le sue giornate solo a costruire telai, ma correva in bici  e con regolarità si cimentava in corse amatoriali, cosa che ha continuato a fare fino a pochi anni fa.

Alle corse ritrovava spesso le stesse facce che con il tempo nascevano amicizie destinate a durare nel tempo. Un signore di nome Amelio Riva era solito gareggiare in quelle competizioni, e non ci volle molto prima che i due capissero che avevano molte cose da dirsi.

Nel condividere le lore esperienze si aiutarono molto a vicenda. Un raro esempio di attività artigianali che condividevano la propria conoscenza anziché farne un segreto da custodire.

Insomma, quell’incontro e amicizia con il fondatore del marchio Trecià, fece si che l’officina Belletti si cimentasse già nella costruzione di alcuni prototipi in titanio nella seconda metà degli anni 80, salvo poi decidere di concentrarsi sullo sviluppo del progetto in acciaio inossidabile conosciuto semplicemente come Stelbel INOX. E così Stelio Belletti prosegui il suo percorso con l’acciaio, mentre Amelio Riva verrà ricordato da molti come il più grande artigiano specializzato nella lavorazione del titanio nel settore ciclismo.

Stelbel Ti9 Disc prevede l’adozione di pinze freno Flat Mount e di perni passanti (Thru Axle) da 12mm x 1,5mm dello standard e-Thru.  La scatola movimento centrale ha standard T47, il suo diametro consente il passaggio interno della guaina idraulica del freno posteriore.

I passaggi dei cavi sono interni, e nel caso di gruppi meccanici, i cavi fuoriescono nell’area del movimento centrale per facilitare operazioni di montaggio e manutenzione.

Si tratta di un prodotto artigianale, realizzato seguendo le richieste di ogni singolo cliente e sempre ed esclusivamente su misura. E’ possibile inviarci Fitting Report dei principali servizi di fitting oppure in alternativa seguire le nostre istruzioni per la compilazione della nostra scheda di misurazione.

La geometria è totalmente personalizzabile ed il telaio può prevedere l’installazione di gruppi meccanici oppure elettronici.

  • Spaziatura Anteriore 100mm
  • Spaziatura Posteriore130mm
  • Movimento Centrale T47 - M47x1mm
  • Diametro Reggisella27.2mm
  • Chiusura ReggisellaIntegrata
  • Fissaggio DeragliatoreA saldare
  • Tubo Sterzo44mm
  • Forcella Columbus Futura Caliper
  • Rake Forcella45mm
  • Tolleranza coperture30c
Tubi Titanio Grado9 custom
T47Movimento Centrale
1”1/2Forcella
44mmDiametro Sterzo
27.2mmDiametro reggisella
30cTolleranza coperture
InternoPassaggio cavi
EPS/Di2Su richiesta
1420gPeso medio telaio
Geometria

Ogni telaio Stelbel è realizzato esclusivamente su misura e con geometria personalizzata. A seguito del pagamento di un deposito a conferma dell’ordine, inizierà la fase di studio e disegno basata sulle informazioni e documenti disponibili, quali ad esempio Bike-Fit report o tabelle misure biometriche che possiamo fornire per essere compilate. Un disegno CAD del telaio verrà condiviso per essere analizzato e commentato. La produzione del telaio potrà partire solo dopo l’approvazione del disegno da parte del cliente.

Come ordinare

E’ possibile confermare un ordine tramite info@stelbel.it o presso la nostra sede a Bergamo.
A seguito di una fase di condivisione delle informazioni e studio dei dettagli, è previsto il pagamento di un deposito pari al 50% della spesa preventivata a conferma dell’ordine.
Entro breve verrà condiviso un documento che riassuma tutti i dettagli dell’ordine e il disegno del telaio per essere approvato. In seguito l’ordine verrà messo in lista d’attesa per la produzione, che avverrà nei termini e tempi dichiarati in precedenza.
Il pagamento del saldo è previsto al completamento del processo. Il telaio o bicicletta può essere spedito gratuitamente su tutto il territorio nazionale o ritirato di persona presso nostra sede.